Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

24-04-2018

Pomfi da allergia non definita

Salve, ho quasi 24 anni, 11 anni fa sono stata operata di adenoma ipofisario e da li assumo ogni giorno cortone acetato. Da 3 anni a questa parte, hanno iniziato a manifestarsi dei pomfi sul corpo che durante il giorno si assorbono lasciando sempre un margine rosso. A volte provocano prurito, gonfiore, dipende dal posto in cui si manifestano. Sono tre anni che faccio cure di antistaminici, cortisone, integratori senza mai vedere miglioramento e sopratutto senza mai ricevere una definizione di cosa sia. Due anno fà mi e stato scoperto anche un Helicobacter Pylori ma ben curato e andato via. Da lì ho ftt ogni tipo di esame persino una gastroscopia 1 mese fa , ma nulla sono sana come un pesce ...ma i pomfi aumentano sempre di più ! Qualcuno può aiutarmi a capire??

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signora, lei sembra che abbia un'orticaria cronica perché ne è affetta da circa tre anni. Visto che con antistaminici scrive che non riesce a controllare i sintomi, può rivolgersi ad un Centro che pratichi lo Xolair. Se la sua orticaria rientra ta quelle che possono essere trattate con questo farmaco, è una possibilità. Deve prendere un appuntamento con la l'Allergologia dell'Università di Salerno, se il suo Medico è d'accordo. Cordiali saluti

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Dermatologia e venereologia | Farmacologia | Gastroenterologia | Giovani | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!