20-06-2016

Possibile recidiva adenocarcinoma colon

Salve, un anno fa mia madre (73 anni) è stata sottoposta a emicolectomia dx per un adenocarcinoma del grosso intestino G2 che dall'esame istologico risulta un pT3 g2pN0/22 M0. Dopo sei mesi tac addome completo e marcatori tumorali tutto negativo,all'anno tac addome completo e torace negativa colonoscopia invece possibile recidiva.
Mandano il referto ampiamente biopzato in laboratorio e il risultato è il seguente: insieme a frammenti fibrino-leucocitaria, frammenti di mucosa intestinale, alcuni dei quali sostituiti da tessuto di granulazione in fase florida. L'oncologo per essere tranquillo ha richiesta una nuova colonoscopia, devo essere preoccupato?  È una recidiva? grazie
Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta
Dai dati riferiti non si può affermare che c' è una recidiva locale della neoplasia. Ma per scrupolo mi pare utile ed opportuno aver richiesto una nuova colonscopia. Cari saluti
TAG: Anziani | Gastroenterologia | Geriatria | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!