15-05-2008

Possibile sostituzione valvola

sono una donna di 48 anni soffro di stenosi mitralica , nel 2007 sono stata sottoposta ad un impianto pacemaker ero entrata in ospedale con l'intendo di avere la sostituzione della valvola mitralica ma poi dopo ulteriori esami anno rimandato l'intervento. mi anno riferito che la misura della valvola non era in condizioni cosi critiche come si pensava quindi anno solo impiantato il pacemaker . comunque io soffro ancora di affanno appena faccio un piccolo sforzo o l'atrio e ingrossato circa 6 cm. i miei farmaci che mi prendo sono: sindrom 400mmg. lanoxin 0,125, cardicor3,75 ,duresix , vorrei sapere se con la sostituzione della valvola avrei meno ploblemi di adesso la mia eta e di 48 anni sono mamma di 4 figli maschi e non vi dico il da fare cosa mi consigliate? in proposito
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
è possibile che sia giunto il momento della sostituzione della valvola, faccia di nuovo un ecocardiogramma in un ospedale di riferimento e una valutazione operatoria
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare