Buonasera. vi scrivo,poiché sto vivendo un periodo davvero stressante...mi sento spesso triste, piena di sensi di colpa (anche se son consapevole di non averne) stressata; ho una sorta di pensieri negativi che mi portano a pensar più negativo che positivo..inoltre noto un acne molto accentuata sul mio viso. Premetto che ho 30 anni ed oltre al fatto che in adolescenza ho riscontrato episodi di crisi d'ansia e attacchi di panico, da 5 anni ho scoperto di avere la trombocitemia essenziale ovvero aumento di conta piastrinica e assumo diversi farmaci. Ho cefalea ricorrente e questo mi devasta. Attualmente non lavoro e mi demoralizza non occuparmi concretamente e svegliarmi la mattina senza un obiettivo reale. La panoramica generale della mia situazione in salute è questa. Spero in un vs parere medico. Mille grazie.