Preg.mo Dott.re mi scusi per il disturbo sarei lieto di ricevere un suo parere dato dalla sua esperienza professionale, sul caso spero non preoccupante di mia madre di eta 54 che ha scoperto per caso il mese scorso di avere l’epatite C con genotipo 2a e dopo vari esami e consulti ci chiediamo ancora se e’ una epatite cronica o acuta e se e’ il caso di fare la terapia di interferone o peginterferone che dicono e’ piu tollerante agli effetti collaterali ed efficace. >Pertanto la prego di dare uno sguardo ai valori alterati che le riportato . >Sarei grato di ricevere un Vs consiglio ESAMI DEL 03/01/08 Fattore reumatoide 39 Globuli Bianchi (WBC) 4,12 Conc.Cell.Media (MCHC) 31,8 Neutrofili 23,4 Linfociti 54,1 Eosinofili 10,9 Neutrofili 0,96 Basofili 1,2 Transaminasi GPT o ALT 29 Transaminasi GOT o AST 23 Anti HCV-anticorpi epatite C POSITIVO HCV-PCR(QUALITATIVA) POSITIVO GENOTIPO HCV 2° HCV-RNA QUANTITATIVO >700.000ESAMI DEL 05/12/07Globuli Bianchi (WBC) 3.50Conc.Cell.Media (MCHC) 32.5 Neutrofili 28.6Linfociti 50.4 Eosinofili 9.8 Neutrofili 0.92 Basofili 1.6Transaminasi GPT o ALT 38 Transaminasi GOT o AST 29 Gamma GT 14