11-05-2006

Presenza di anticorpi

Recentemente, da esami ripetuti del sangue, mio padre è risultato positivo al test Elisa per la ricerca dell'HCV. A seguito di esami specifici, ha ottenuto i seguenti risultati per la ricerca degli anticorpi: HCV anticorpi : 3.32; RIBA - HCV: anti 5-1-1 anti c-100 = 1+; anti-c33c = +/-; anti -c22 = +/-; anti - NS5 = negativo; anti - SOD = negativo; HCV-RNA (PCR): negativo. Si può affermare che abbia contratto l'epatite C? Se si, è in fase iniziale? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Dai dati che riporta si rileva l’assenza del virus C nel sangue. La presenza di anticorpi anti-C può significare una precedente esposizione al virus C risolta senza alcun problema.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!