14-03-2017

Presenza di linfonodi ascellari reattivi

Salve vorrei chiedere un ulteriore parere su un referto di eco mammaria. "Cute e sottocutaneo bilateralmente normorappresentati. Corpi mammari a prevalente componente fibrostromale. Da ambo i lati non sono evidenti immagini a carattere focale sia solide che liquide. In entrambi i cavi ascellari sono presenti alcune immagini nodulari riferibili ad ipertrofia linfonodale reattiva aspecifica". Cosa significa questa presenza di linfonodi ascellari reattivi? devo fare ulteriori indagini?

Risposta

Gentile utente la visita senologica sarà necessaria per una maggiore definizione diagnostica. Il referto descritto è compatibile in prima ipotesi per flogosi dei linfonodi ascellari.

TAG: Esami | Radiodiagnostica | Senologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!