Gentile Dottore le espongo il mio problema che mi attanaglia da qualche settimana. Circa 3 settimane fa ho avvertito un dolore al fianco destro accompagnato da stipsi e aria nello stomaco. A distanza di 3 settimane ho ancora dolore al fianco all'altezza dell'ultima costola persistente e non forte, si irradia dietro la schiena e continua su tutto il... Leggi di più fianco destro. Adesso vado in bagno senza problemi ma ogni tanto ho come la sensazione di non aver evaquato completamente. Facendo gli esami del sangue ho i valori delle got a 108 rispetto al limite che è 45 ( ma il dottore mi ha detto che è dovuto al fatto che ho fatto tanta attività fisica i giorni prima delle analisi con conseguente indolenzimento eccessivo dei muscoli ) e le piastrine che conteggiano 116.000. Sono un tipo ipocondriaco ed ho paura di avere qualcosa di brutto. Secondo lei cosa potrebbe essere? Nel contempo sto aspettando l'eco all'addome.