Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-01-2004

Da alcuni giorni sono in cura per un presunto

Da alcuni giorni sono in cura per un presunto Morbo di Crohn, assumo Cortisone, antiinfiammatorio ASACOLL e antibiotico FLAGYL, quest'ultimo sembra mi provochi forti emicranie, sensazione di stordimento, perdita dell'eqilibrio e sensazione di malessere generale, ma il mio medico curante pur avendomi dimezzato le dosi, insiste nel ritenere indispensabile il FLAGYL per risolvere l'Infiammazione all'intestino di cui soffro da tempo; volevo sapere per cortesia se esistono farmaci alternativi o altre cure che possano aiutarmi. Vi ringrazio per la vostra attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Innanzitutto la diagnosi deve essere il più sicura possibile e non presunta! La terapia in corso è corretta, può diminuire il dosaggio del FLAGYL ed assumere anche un chinolonico (CIPROFLOXACINA).
TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!