Buongiorno, chiedo un consiglio sulla salute di mio marito, nato il 07/05/1978 a Napoli. Due notti fa, mi è sembrato di sentire mio marito tremando, penso che abbia avuto delle convulsioni, quando l'ho svegliato se ne accorto che da cosciente non riusciva a muovere gli arti e il corpo che era tutto bloccato, rigido. Riusciva a muovere solo le dita delle mani e dei piedi. Dopo circa 1 ora e mezza si è sbloccato man mano. Ero a conoscenza di un episodio simile accadutogli a 23 anni, però non mi immaginavo così. Mi sono veramente spaventata. Siccome il medico nostro è in ferie volevo prenotargli una visita neurologica. Qualcuno mi potrebbe dare un consiglio? Specifico che da poco ha fatto gli analisi del sangue e sono uscite buone. Grazie di cuore a chi mi potrebbe rispondere.