Buongiorno. Un altro problema che riscontro da un mese sempre in corrispondenza con un digiuno di 60 gg (solo estratti vegetali per cercare di purificare l'organismo, tra l'altro ho perso da 20 kg) è un dolore all'altezza polmonare sotto la scapola dx ma che si riflette anche alle costate anteriore sx. Spero sia dovuto alla mia perenne posizione notturna laterale.Premetto che feci delle radiografie ai polmoni (per affanno dovuto all'ambiente polveroso in cui lavoro ed all'elevato stress che vivevo) un mese prima che si manifestasse questo altro sintomo del tutto diverso. Ripeto mi sembra più un fatto muscolare ma in più ho una la sensazione come se fossi quasi influenzato (costata anteriore sx costata posteriori da e spalle) quando respiro. Posso fare qualche esame (meno invasivo di una radio) per escludere un problema polmonare? Sto riprendendo pian piano una forma fisica tonica, può aver influito un indebolimento drastico a livello muscolare???