Salve. Vi scrivo perchè sono molto preoccupata per la salute di mio padre. Ha 60 anni e a luglio ha subito un intervento di disostruzione dell'uretere. Nonostante ciò, aveva difficoltà ad urinare ed è stato necessario rimettergli il catetere. Il 18 agosto ha subito un altro intervento (Turp) e stavolta sembrava stesse riprendendosi, anche perchè ,... Leggi di più sin da quando gli è stato rimosso il catetere, era riuscito ad urinare. Due giorni fa l'esito dell'esame istologico e l'amara sentenza:"carcinoma uroteliale di basso grado con invasione della lamina propria. T1. Prostatite". Adesso aspettiamo che ci chiamino dall'ospedale per altri accertamenti. La vita di mio padre è in pericolo?. Grazie infinite