Salve, sono un uomo ed ho quasi 78 anni e soffro di stipsi cronica. A gennaio 2014 sono stato operato di cistectomia radicale con creazione di urostomia e dopo radioterapia. Da allora la mia stipsi è aumentata molto, vivo tra lassativi, clisteri e supposte. Dalla defecografia risulta: ipotonia sfinteriale, ipocinesia rettale, dissinergia del pubo-rettale, prolasso mucoso. Il mio proctologo mi propone l'operazione per resezione con suturatrice ad alto volume. Non so cosa fare, sono molto ansioso ed ho paura che la cosa peggiori. Cosa mi consigliate di fare?