A mia suocera 67 anni è stata diagnosticata una cardiomiopatia dilatativa grave, attualmente sta seguendo le solite cure del caso:dopo Niguarda e San Raffaele, oggi si sta valutando un intervento alla valvola mitralica e la diagnosi è stata che non è possibile effettuare alcun tipo di intervento poichè il cuore non lo sopporterebbe-, cosa possiamo... Leggi di più ancora fare prima di un trapianto? a parte ausilio artificiale, esistono centri anche all'estero che effettuano operazioni di questo tipo senza che si debba fermare il cuore? Questo intervento le allevierebbe molto il suo stato già MOLTO precario La ringrazio anticipatamento e porgo cordiali saluti