Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-11-2007

prurito localizzatto sotto la pianta dei piedi

Ill.mo Professore,
desidererei poter aver un Suo parere circa la possibilità che in una paziente di 74 anni (nello specifico, mia madre) ci possa essere una correlazione tra la presenza di una forte allergia con prurito localizzatto principalmente sotto la pianta dei piedi(definita dai medici che l'hanno in cura come allergia dermografica) ed una accertata bronchiectasia di cui soffre da alcuni mesi.
In fiduciosa speranza di un suo corfortante parere, Le porgo i più cordiali saluti e ringraziamenti.
Risposta
Talvolta, si dice, il bello della medicina é che tutto è possibile... Se da un lato questo ci spinge ad essere "possibilisti" dall'altro induce ad essere poco realisti! La patologia allergica, per quanto possa ritenersi a volte bizzarra nelle sue manifestazioni, non è in grado di spiegare ogni tipo di prurito. Questo sintomo, di per se, è espressione di svariati meccanismi. Un prurito localizzato sotto la pianta dei piedi, poi, evoca, all'età di sua madre, altre interpretazioni: quella allergica riterrei sia la meno probabile. In un contesto di malattia infettiva cronica, quale è la bronchiettasia, è possibile postulare una condizione di tossicosi sistemica legata al catabolismo della popolazione batterica, di norma di tipo misto, cronicamente presente nei bronchi deformati. Per poter essere più esaustivi bisognerebbe conoscere meglio il caso clinico specifico: sono sicuro che il suo pneumologo di fiducia, in questa maniera, potrà aiutarla a risolvere il problema.
TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!