03-04-2018

Puntura da ago

Pongo una domanda per la quale ho dei dubbi: staccata la flebo da un soggetto, se con un ago da diluizione (i classici aghi rosa sterili) viene chiusa la parte finale del deflussore perché non si "contamini" toccando qua e là, la punta dell'ago può essere definita pulita dal momento che la flebo è chiusa e l'ago non è entrato in contatto con alcun liquido ed è ancora incappucciato nel suo tappo trasparente?

Motivo per cui non ci può essere rischio di trasmissione di malattie se qualcuno dovesse accidentalmente pungersi? Non credo ci siano pericoli ma volevo una conferma, la ringrazio

Risposta di:
Dr. Pietro Di GregorioDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Risposta

Non ho capito la domanda

TAG: Adulti | Igiene e medicina preventiva | Infezioni | Malattie infettive | Medicina interna