21-09-2012

può essere normale

buongiorno,mi sono sottoposto tre giorni fa ad otoplastica monolaterale,ho 32anni,stato di salute generale ok come da controlli,nonostante tutto in due giorni ho dovuto ricorrere due volte al chirurgo per via di sanguinamento continuo che proveniva dal retro del padiglione. ora mi è stato dato un altro punto di sutura e il dolore e gonfiore son più per l infiammazione che per altro, il chirurgo (ottimo nel suo campo) mi ha detto che puó capitare e che con un punto in più non dovrebbe più sanguinare. i miei dubbi sono, vista la situazione e il gonfiore dolore sotto la fascia è meglio se rmango fermo a letto o posso muoverminormalmente? nel caso di nuovo sanguinamento puó essere a rischio la guarigione ottimale delle cartilagini?
Risposta di:
Dr. Stefano Toschi
Specialista in Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica e Medicina estetica
Risposta

un sanguinamento dopo otoplastica, dipende anche dal tipo di compressione effettuata (generalmente si usa una medicazione a casco per circa 1 settimana. Generalmente la guarigione non è influenzata a meno che non si formi un ematoma e questo non venga drenato

TAG: Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica