25-01-2017

Quali possono essere i motivi di un ritardo mestruale?

Buonasera, ho 29 anni, ciclo sempre abbastanza regolare, dai 26 ai 28 gg. Il mese scorso però ho avuto un ritardo di 6 gg ma la mia ginecologa mi disse che era dovuto forse alla brutta influenza avuta in fase di ovulazione.
Questo mese aspettavo il ciclo tra ieri e oggi ma nulla e la settimana scorsa ho avuto un episodio isolato di spotting di quantità esigua. Ho effettuato visita ginecologica a novembre e la ginecologa mi disse che era tutto perfetto. Anche se secondo me l'endometrio era troppo spesso (11mm) ma lei mi disse che al 20esimo gg di ciclo lo spessore è proprio quello. Cosa può aver provocato allora questo ritardo? Grazie mille

Risposta

Gentile ragazza, purtroppo le informazioni fornite nella sua richiesta sono piuttosto esigue per poter formulare un inquadramento almeno di massima della sua situazione. Una volta esclusa una gravidanza, un ritardo in una donna giovane può essere collegato a molteplici fattori: alterazioni ormonali, farmaci, stress, diete, ecc. ecc.
L'ipotesi formulata dalla sua ginecologa rientra fra quelle possibili. La consiglierei di ricontattarla per un controllo di persona se non ci sarà uno sblocco spontaneo a breve. Cordiali saluti Piergiorgio Biondani

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile