Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-10-2007

Quando e come effettuare il test

Buongiorno,
ho 34anni il 17/05/2007 sono stata sottoposta ad un intervento di raschiamento, conseguente ad un aborto spontaneo alla 7°-8°settimana di gravidanza. Questa era la mia prima gravidanza, dopo circa un anno di rapporti non protetti, mirati. Dopo l'intervento, il ciclo mi è tornato il 21/06/07 (dopo 41 giorni), il 22/07/07 (dopo 31 giorni) e infine il 24/08/07 (dopo 34 giorni).
Oggi (4/10/07), dopo 42 giorni di ritardo, ho eseguito un test di gravidanza sulle urine (Secur test), il quale è risultato negativo. La mia domanda è, quanti giorni devo ancora aspettare prima di eseguire un altro test per avere la certezza del risultato, mi consiglia comunque di fare la Bhcg, ho è troppo presto? Se non è una gravidanza cosa può aver determinato un ritardo, può essere conseguenza dell'intervento?
Filippo Dall'Orto
Risposta di:
Filippo Dall'Orto
Risposta
Gentile Signora, intanto mi scuso per il ritardo nella risposta. Anche se probabilmente avrà già risolto il suo dubbio, mi auguro in senso positivo, le rispondo comunque. Non esiste una regola generale riguardo al momento più adatto per eseguire il test di gravidanza. Nel caso i cicli siano regolari, può essere conveniente attendere almeno una settimana dopo la presunta data della mestruazione. In caso di cicli irregolari bisogna attendere un tempo ragionevolmente lungo, magari basandosi sul massimo ritardo che si ricordi, e poi provare ad effettuare il test. Il test rapido sulle urine è abbastanza sensibile e può essere utilizzato come test di prima linea. La ricerca della beta-HCG plasmatica è sicuramente più sensibile è quindi va utilizzata come test di seconda linea, nel caso di test dubbio o nel caso si decida di ripetere il test dopo qualche giorno, perchè magari il primo è stato effettuato piuttosto precocemente. Risposta a cura del Dott. Francesco Guida Dirigente Medico U.O.S.C. Ginecologia e Ostetricia A.O.R.N. "A. Cardarelli" - Napoli
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!