19-06-2018

Rapporto a richio per malattie infettive

ho avuto qualche mese fa. per l esattezza 2 mesi e 15 giorni fa un rapporto con un escort.. il profilattico si è rotto e ce ne siamo accorti alla fine del rapporto..sono andato a visita in tempo brevi e quindi non mi hanno saputo dire moltissimo.. la ragazza dice che comunque è in salute che non ha nessuna problematica particolare, per una sicurezza mia fece il test hiv " test comprato in farmacia" ed era tutto ok.. adesso però mi sta sorgendo un dubbio.. se avrà avuto qualche altra patologia? 2 giorni fa ho fatto comunque un esame "emocromo completo" il medico mi ha detto che i risultati sono perfetti e che sono SANO come un pesce... posso stare tranquillo ???

Risposta di:
Dr. Pietro Di GregorioDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Risposta

Esegua il test anche lei

TAG: Adulti | Biochimica clinica | Dermatologia e venereologia | Ematologia | Esami | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Patologia clinica | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!