03-05-2017

Rasatura pro o contro calvizie?

Salve. Sono uno studente di 24 Anni che si sta accorgendo della sempre più incipiente stempiatura e, per paura di una completa calvizie, vorrebbe provare a rasare i capelli o a zero o a pochi millimetri. Prendo due volte al giorno la soluzione topica Minoxidil 5%, uso lo Shampoo Vichy Dercos Neogenic e completo il tutto con una dieta varia ed equilibrata nei nutrienti e occasionalmente dello sport. Vorrei sapere se provare a rasare i capelli, e quindi tagliarli più frequentemente renderebbe i capelli più robusti o finirebbe per sfibrarli definitivamente, accelerandone così la caduta. Se fosse vero il primo caso dovrei anche utilizzare un balsamo specifico per l'irrobustimento del capello e del follicolo? Vi saluto e vi ringrazio

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Tagliare spesso i capelli li mantiene più sani e robusti. Infatti i capelli vengono danneggiati da smog, vento, freddo, sole. Ma sull'alopecia androgenetica il tagliare non ha alcun effetto. Il mio consiglio è li tenga corti ma non rasati, potrebbe avere reazioni con il Minoxidil e il sole e comunque dovrebbe portare sempre un cappello almeno il primo anno.
È una zona che non ha mai preso sole per cui anche senza Minoxidil rischierebbe ustioni solari. Cordiali saluti Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Capelli e peli | Dermatologia e venereologia | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!