Buonasera dottore, vorrei sottoporre alla sua attenzione il mio problema.Sono una cantante amatoriale.Ultimamente durante il canto avverto dei bruciori in orofaringe e dei dolori di origine muscolari. La mia voce non subisce nessun mutamento,avverto solo fatica. Il tutto passa immediatamente dopo aver cantato. Io sono una poli allergica,asmatica con ipertrofia dei turbinati. Secondo lei questi disturbi potrebbero essere legati ad una ridotta umidificazione delle corde vocali? Anche il reflusso gastrico potrebbe dare questi disturbi? Andrò sicuramente a fare una visita nell'immediato.Grazie per la sua attenzione