Buonasera.Allungata e dilatata l'ansa venosa. presenti tortuosità (+ +). edema presente. flusso granulare. plessi venosi non visibili. ridotta trasparenza. rare aree disorganizzate. quadro compatibile con microangioite/acrocianosi in fase asfittica. utile approfondimento diagnostico biouorale: ANA, ENA LAC antifosfolipidi PCR. Questo è il referto... Leggi di più della capillaroscopia eseguita qualche giorno fa. Ho deciso di effettuare l'esame poichè le mie mani, soprattutto con il freddo, sono sempre screpolate con perdita di sangue e diventano prima rosse, poi blu scuro/viola, si gonfiano e sono dolorosissime. Inoltre, sui polpastrelli ho delle ferite, alcune cicatrizzate, e soprattutto sto perdendo la funzionalità del pollice e dell'indice della mano destra. Tra l'altro, anche i piedi sono sempre rosso scuro/blu/viola, così come le ginocchia, e sulle gambe (sempre fredde) ho molti capillari in evidenza.A parte le analisi che mi hanno prescritto, cosa devo fare? Devo preoccuparmi? Grazie.