Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-09-2016

Diagnosi di Raynaud e presenza di megacapillari

Buongiorno, sono una ragazza di 33anni.
Martedì ho eseguito una capillaroscopia e da lì la dottoressa mi ha subito impostato un DH per il giorno successivo dove al mattino mi hanno fatto degli esami del sangue e successivamente una terapia con il farmaco Alpostar (così leggo sulla cartella).
Il giorno dopo sono tornata per un secondo giorno di terapia e mi hanno consegnato il referto della capillaroscopia dove è scritto e mi hanno anche detto, che sono presenti dei megacapillari.
Alla fine è scritto che il quadro è compatibile con sclerodermia early pattern.
Io con il fatto che in 3gg mi hanno fatto esami terapia e lo spostamento in un altra città non ho capito molto anche se il personale è stato molto gentile e disponibile! Mi spaventa la fretta dall'esame subito la diagnosi di raynaud e il gg dopo esami del sangue e terapia più i megacapillari.
in tre gg non ho capito niente e ora attendo l'esito delle analisi un po' in preda al panico!
Quanto devo essere preoccupata? Martedì ho anche ecc più visita e Eco al cuore. grazie
Risposta di:
Dr. Filippo Preite
Specialista in Chirurgia vascolare
Risposta
Se la diagnosi è esatta anche la indicazione terapeutica in mani esperte è quella giusta con tempi e modi corretti.
TAG: Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Malattie della circolazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!