Buonasera, vorrei chiedere un parere ginecologico. Ho voluto fare un mese di sospensione della pillola, per vedere se cambiare contraccettivo, dopo ben 14 anni si assunzione (ora ho 31 anni). Ho anche deciso di ricominciare a prenderla perchè mi trovo abbastanza bene e so di dover ricominciare con il primo giorno di mestruazioni, ma so che c'è anche la possibilità che siano fortemente in ritardo o che addirittura possano non venirmi (questo è corretto?). Quindi, quando dovrei ricominciare a prenderla, nel caso in cui il ciclo non si presenti? Inoltre, ho fatto l'errore di avere un rapporto non protetto e ora, oltre a questa situazione, si aggiunge l'ansia di una possibile gravidanza. Quando si deve fare il test eventualmente? Cioè quanti giorni devono passare dal rapporto sessuale o dal ritardo delle mestruazioni? (per ora hanno solo un giorno di ritardo). Grazie