Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-03-2004

Ricovero

Salve, sono la mamma disperata di un bimbo di 13 mesi. A circa 8 mesi mio figlio ha contratto una forma piuttosto violenta di Varicella. A 9 mesi è stato ricoverato per una Bronchite acuta. A 10 mesi è stato ricoverato per "Sepsi PNEUMOCOCCICA". Ora, dal 03/02/04 è affetto da febbre NDD. Gli esami hanno rilevato: monocitosi, leucocitosi. Granulociti alti. VES 1° ora 60. Ipocromia marcata. Splenomegalia. Premetto che il test della mononucleosi è risultato negativo. Però sono uscite positive le Igg del citomegalovirus (7400) che come può vedere sono altissime. Comunque ad oggi mio figlio continua ad avere febbre (tra i 37.5 ed i 38). Cosa mi consiglia di fare? Quali esami? Le emocolture e le urinocolture sono negative, cosi come anche la Salmonella e tutte le altre malattie virali. Attendo impazientemente una vostra risposta. Grazie et Saluti, Dolores.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se persiste febbre credo che sia indispensabile un ricovero ospedaliero, visti soprattutto i precedenti; è stata studiata la funzione immunitaria? E’ possibile che ci sia una qualche forma di carenza immunitaria visto l’elevato numero di infezioni contratte. E’ comunque possibile che si tratti di una infezione da Citomegalovirus, anche se per poter definire una infezione come acuta è necessario che siano positivi anche gli anticorpi di tipo IgM.
TAG: Bambini | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!