Riferendomi al quesito precedente GG/3L42295 e alla pregiata Vs risposta "Trattandosi di una Cardiopatia ischemica in iperteso, favorirei l’incremento del beta-bloccante (dilatrend)", questo anche se sono bradicardico bpm mattino 48 e già ne prendo 1/2 da 25mg? Vi ringrazio sentitamente.