Salve gentilissimi dottori, vorrei chiedervi un’informazione. La mia ragazza deve effettuare delle analisi del sangue che gli ha prescritto il suo medico generico (prolattina, concentrazione acido valproico, ecc) e delle visite mediche (ginecologica, ecc). Però i suoi genitori si rifiutano di pagargli il ticket per tali analisi e visite, perchè secondo loro la loro figlia è una malata immaginaria e il medico (e tutti i medici) prescrivente le ricette è un ciarlatano. Ora, contando che i suoi genitori hanno disponibilità economiche, contando che chiaramente hanno pensieri disfunzionali, e contando che queste visite e analisi deve farle urgentemente e sono state già prenotate al cup, contando che la mia ragazza è nel loro nucleo familiare e non è economicamente indipendente, e contando che io e la mia ragazza non abbiamo i soldi necessari per permettercele, come è possibile risolvere questo problema? Vi ringrazio anticipatamente per una vostra futura risposta! Buona giornata!