16-04-2018

Rimozione capillari rotti su pene

Salve sono un ragazzo di 20 anni volevo sapere se era possibile rimuovere dei capillari rotti che ho sul pene. Non mi danno dolori sono solo antiestetici. Grazie

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, i "capillari rotti" generalmente scompaiono da soli senza alcun intervento di "rimozione". Detto questo comunque le ricordo che, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare soprattutto a livello terapeutico. Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo. Un cordiale saluto.

TAG: Andrologia | Apparato circolatorio | Chirurgia | Chirurgia vascolare | Giovani | Malattie della circolazione | Organi Sessuali | Salute maschile | Terapie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!