11-07-2012

ripristino della funzione con terapia osteopatica

Salve, desidero un chiarimento sulla terapia delle onde d'urto agli adduttori.Anni fa mi sono procurato uno strappo giocando a calcio; ultimamente ho fatto un'ecografia che ha rilevato la presenza di calcificazioni.Ho sentito parlare della terapia con onde d'urto, ma le notizie sono contrastanti, nel senso che sembrerebbero efficaci quelle focali ma pare che abbiano ritirato i macchinari dalle strutture ospedaliere in quanto dannosi, mentre un dottore dichiara inutili quelle radiali che si trovano anche nei centri fisioterapici, e che ho in effetti provato senza grandi risultati dopo 5 sedute.E' possibile avere qualche informazione più certa ed eventualmente le strutture in zona Pescara-Chieti che praticano questa terapia con onde focalizzate?Grazie.
Risposta di:
Dr. Thomas Herms
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Medicina dello sport
Risposta
Cambia strada!! Fatti trattare le fasce muscolari con approccio osteopatico ed avrai il ripristino della funzione. Tutto il resto: ecografia, macchinari e quant’altro sono futili! La presenza di micro calcificazioni non ci interessa, sono solo fenomeni della funzione lesa e non la causa!! (http://www.chiropratico-firenze.it/chiropratica/altri-trattamenti-ortopedici/64-dolore.html ) Prendi inoltre integratori basici (http://www.chiropratico-firenze.it/medicina-integrativa/248-metabolismo-acido-base.html)
TAG: Medicina dello sport | Sport e Fitness