buongiorno,ho 35 anni. ho fatto le analisi di routine e il mio medico mi ha detto che si evince una tendenza all'anemia. sinceramente vedendo i valori dentro i range di riferimento mi è venuto qualche dubbio e vorrei avere un secondo parere.se gentilmente qualcuno può darmi la sua opinione gliene sarei grata. allego i valori delle analisiglobuli bianchi 5,9globuli rossi (MMC) 4,17emoglobina 13,3ematocrito 40,3MCV 96 MCH 31,8MCHC 32,9 RDV 14,1piastrine 259neutrofili 61,3neutrofili v.a. 3,63eosinofili 4,2eosinofili v.a. 0,25basofili 0,2basofili v.a. 0,01linfociti 30,3linfociti v.a. 1,79monociti 4,0monociti v.a. 0,24creatininemia 0,78glicemia 84,00 (colorimetrico)sideremia 66,00 (colorimetrico)sodiemia (metodica potenziometria) 140,00potassiemia (potenziometria) 4,29trigliceridi (colorimetrico) 103protidogramma con protidemia elettroforesi capillareproteine totali 7,00albumina 59,6alfa1 5,2alfa 2 9,4beta 1 7,9beta 2 5,4gamma 12,5 rapporto a/g 1,48ves 5,00ferritina 107,90 (metodica elettrochemiluminescenza)