08-08-2018

Risonanza addome superiore

Professore vivo nella paura, anche se la mia dottoressa mia ha detto che non c’è tumore al pancreas. Le trascrivo la risonanaza fegato di normali dimensioni, a profili regolari, omogeneo eccetto per cisti subglissoniamadi 7 mm all VIII segmento- non dilatate le vie biliari. Pancreas di normale volume, con conservate caratteristiche di segnale, presente piccola formazione cistica di 9 mm lungo il profilo della coda pancreatica, a pareti sottili e regolari, possibile espressione anche di piccola ectasia di dotto periferico e pertanto da monitorare nel tempo. Non si riconoscono altre alterazioni focali ne' dilatazione del dotto di wirsung. Milza e surreni nei limiti della norma. Reni in sede, normali per volume e caratteristiche di segnale. Cisti renale parenchimale di ca 4 cmal terzo medio-inferiore del rene destro. Non dilatate le cavita'calico-pieliche. Non evidenti adenopatie ne' liquido in addome superiore- la ringrazio anticipatamente ... ripeto anche se la mia dott.ssa mi ha dettoressa... mi spavento molto per ectasia? e il monitoraggio nel tempo.... Dopo quanto devo rifare la risonanza?? cordialità

Risposta

La sua dottoressa ha perfettamente ragione. Si tratta di un'alterazione allo stato di poco conto. Ripeterei l'esame non prima di 6 mesi, anche se si tratta solo di una procedura che si attua di routine. Si coordini con la sua dottoressa che mi sembra ben orientata. Non sia in ansia per questo.

TAG: Addome | Adulti | Anatomia patologica | Anziani | Apparato circolatorio | Epatologia | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Oncologia | Radiodiagnostica | Valori normali