Nel referto sono evidenziate diffuse aree di alterata intensità di segnale con caratteri di iperintinsità nelle sequenze a TR elevato prevalentemente a carico della sostanza bianca periventricolare e a livello giunzionale cortico-sottocorticale frontale bilaterale.