05-12-2017

Ritardare il ciclo con la pillola anticoncezionale quando non la si prende abitualmente

Buongiorno,

dovrei fare un'importante gara di nuoto proprio nella settimana in cui è previsto il mio ciclo, che di solito è regolare.

Non prendo la pillola anti-concezionale e vorrei chiedere se è possibile prenderla in via eccezionale questa volta, cominciando da qualche giorno prima del ciclo.

Ci sono controindicazioni? Posso interrompere l'assunzione dopo una settimana in modo da favorire l'arrivo del ciclo? (ma dopo la gara di nuoto). Si tratta di una procedura di cui ho sentito parlare proprio da un medico, ma vorrei chiedere conferma e avere altri pareri.

Mi rendo conto che si tratta di una forzatura e non mi verrebbe in mente di farlo se non fosse per un motivo importante. Grazie mille per un vostro consiglio.

 

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

La procedura non ha rischi.

Non se perô l'assunzione della pillola qualche giorno prima è sufficiente ad evitare il mestruo. Per essere sicura dovresti inIziare almeno una decina di giorni prima

TAG: Farmacologia | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Medicina dello sport | Salute femminile | Sport e Fitness
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!