Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-09-2007

ritenzione urinaria x 7-8 ore

RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE PER LA RISPOSTA RICEVUTA.

SONO UN RAGAZZO DI 21 ANNI MOLTO SPESSO MI CAPITA DI DOVER TRATENERE LA PIPI PER 7- 8 ORE, PREMETTO CHE NON BEVO MOLTA AQUA QUINDI LO STIMOLO NON è FORTISSIMO E RIESCO A TRATTENERLA FACILMENTE.
LA MIA PREOCCUPAZIONE E SE QUESTO MI PUO PROCURARE DANNI AI RENI VESICA O PROSTATA.
Dr. Giovanni De Filippo
Risposta di:
Dr. Giovanni De Filippo
Specialista in Neuropsichiatria infantile e Pediatria
Risposta
Caro utente presumo che per lavoro sia costretto ad una ritenzione urinaria volontaria. Sarebbe opportuno che al bisogno lei urinasse. Comunque, per un periodo non prolungato (anni), non dovrebbe avere problemi alle basse vie urinarie, compreso la prostata. Saluti
TAG: Nefrologia | Reni e vie urinarie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!