21-07-2012

rivalutazione diagnostica e clinica

in risposta alla domanda rivolta che mi risponde oggi il dott cocozza forse mi sono espresso male ,nel 2003 dopo un intervento a cielo aperto si sono formate delle aderenze curate con successo in qunto la mia regolarita' intestinale e' ritornata efficiente ed anche i dolori sono spariti,ritenendo che il prof che mi ha operato privatamente habbia fatto un ottimo intervento ma non risolutivo per il prolasso mucoso in qunto mi sono operato dopo sei anni ma al di la' di tutto non accetto che lei dott cocozza mi risponde che devo convivere con un prolasso mucoso prima di tutto per la possibilita' di un aggravamento,poi sono schiavo di lassativi e non faccio una vita normale e poi propio voi medici chirurghi proctologi consigliate interventi di vario tipo come la starr ecc ecc che non e' stato esente il st.marck di londra a consigliarmi una starr che comunque dove vado vado nessuno mi ha messo sulla retta via per curarmi e rifare una vita al di la' che tutto si poteva evitare se mi fossi rivolto al professore qualche tre' anni prima che le aderenze non cicatrizzavano qundo il mio retto era ancora sano, e su questo punto denuncio la precarieta' su tutti i medici che mi hanno visitato nel corso dei miei dolori post appendicite che ognuno vedeva nel propio orticello non essendomi rivolto in privato prima dei sei anni post laparotomia,continuate a dire come intercalare la medicina non e' matematica ma sul mio episodio e' stat propio la matematica-il tempo che e' stato tiranno a farmi ammalare di un prolasso mucoso non essendo stato mai stiticocordiali saluti .
Risposta

Caro Signore,

Vnego ora a conoscenza del suo caso.

Se crede può rivolgersi presso la struttura dove presto la mia opera a Milano (Istituto clinico città studi) dove sono responsabile di un servizio che si occupa a 360°  della diagnosi e cura delle patologie anorettali e del pavimento pelvico.

Saremo felici di prenderla in cura e , se possibile, risolvere i suoi problemi.

Cordiali saluti

S.Agradi

TAG: Chirurgia generale | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!