Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Rossore glande e bruciore durante la minzione

Salve, Il mio medico mi fece fare esame delle urine e mi è stato trovato l'Enterobacter cloacae complex (10000 UFC/mL) , mi ha prescritto la ciprofloxacina, dai primi giorni noto subito miglioramenti pero' prima di finire la terapia (ero al 4 giorno) andai a mangiare (purtroppo) la trippa con qualche bicchiere di vino ed inutile dirlo che al giorno dopo avevo di nuovo bruciore alla minzione.

Continuai la terapia gli altri 2 giorni (domenica scorsa) , migliorai leggermente ma avevo sempre bruciore alla minzione quindi tornai dal medico lunedi. Mi fece fare urinoculture di nuovo martedi mattina e poi di nuovo un altra scatola di ciprofloxacina. io scrivo qua perchè essendo 2 giorni che la prendo non mi sembra di migliorare, possibile che abbai sviluppato una resistenza all'antibiotico? O che abbia preso qualcos'altro? ( non ho avuto rapporti)

Sto prendendo anche Cistiflux A plus 36+D che ho preso in farmacia che il dottore ha detto che può darmi una mano e cerco di bere 2-3 litri di acqua al giorno e mangio sottosforzo delle cipolle a pranzo. Grazie mille per la risposta

Risposta del medico

Gentile lettore, è possibile che si sia instaurata una resistenza all’intimistico ma purtroppo situazioni cliniche particolari, come la sua, richiedono sempre una visita clinica diretta; senza questa noi, da questa postazione, nulla le possiamo dire di preciso e mirato. Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

Risposto il: 15 Ottobre 2018
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali