Salve! Da anni (+ di 20 ormai) mi trascino un dolore nel fianco destro. Ho fatto tantissimi esami: clisma opaco, ecografie addominali ripetute decine di volte, tac addominale, visite ginecologiche molto accurate e ultimamente la colonscopia dalla quale è scaturita una diverticolite. Ho preso tantissimi medicinali, tra cui anche degli antibiotici... Leggi di più degli antinfiammatori, fermenti ecc. il dolore persiste! La specialista (gastroenterologa), mi ha consigliato di fare anche una risonanza alla colonna ed è risultato: "fenomeni spondilosici diffusi" "Bulging a L4-L5". Il medico di famiglia ha escluso che questo tipo di disturbo possa portare a tale dolore! Ho eseguito anche l'ecografia all'aorta addominale: tutto è ok. Questo dolore così costante, lo avverto anche quando da seduta urto con il fianco al cuscino della poltrona o da coricata se sto a lungo poggiata sul fianco. Potrebbe consigliarmi Lei qualche altro esame da fare o dirmi di cosa potrebbe trattarsi? Segnalo che ho effettuato anche i markers tumorali: negativi. Giovedì 19 dovrò ripetere la colonscopia e questa volta farò anche la gastroscopia. La ringrazio per la cortese risposta che mi vorrà dare, anche perchè la cosa comincia a pesarmi. Ho 63 anni.