Salve ho 31 anni e ormai da 3 anni soffro di fastidi, ormai cronici, al torace: senso di pesantezza, a volte bruciori, spesso (praticamente sempre quando sono steso) sento il battito cardiaco, e lo vedo anche dai movimenti sussultori della pancia e sul collo, qualche episodio di extrasistole. Ho effettuato diversi esami, l'unica cosa da evidenziare è stata rilevata nell'holter: "un breve run di tachicardia ventricolare monomorfa non sostenuta (4 battiti)". Cosa signfica? devo eseguire altri esami?di solito conduco una vita abbastanza sedentaria, non sono grasso ma peso quasi 90kg per 1,83m.