02-04-2008

Salve dottore, ieri sera io e mia sorella abbiamo

Salve dottore, ieri sera io e mia sorella abbiamo fatto delle ecografie all'addome inferiore e superiore. Ci servivano per una cura dall' endocrinologo. Purtroppo dall'ecografia di mia sorella è emersa una macchia dai margini netti e dalla forma rotonda, di un centimetro, sul fegato. La dottoressa le ha suggerito di fare una tac. E adesso dovremo aspettare di prenotarla, di farla, e di avere i risultati. Ma siamo molto spaventati. In famiglia ci sono stati tumori. Entrambi i nostri nonni sono morti di cancro. Mia sorella ha 26 anni ed ha partorito una bimba 7 mesi fa. In tutte le eco fatte allora, la macchiolina non era presente. Quindi, secondo i calcoli della dottoressa, essa è sorta nell'arco di 4 mesi. Il parto è stato un cesaro dovuto al fatto che negli ultimi mesi di gravidanza è sopraggiunto il diabete. Dopo il parto il diabete è scomparso. Mia sorella è una ragazza robusta, pesa intorno ai 90 kg. Non è che forse la macchiolina possa essere solo un cumulo di grasso?Le analisi del sangue erano buone. Attendo in ansia una risposta, sono molto preoccupata. la ringrazio di cuore anticipatamnte. Valentina.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La “macchiolina” riscontrata all’ecografia potrebbe essere una zona di fegato con diversa distribuzione della steatosi. Ci si riferisce a queste aree come “skip aree”. Tuttavia questa è solo una ipotesi che deve essere ovviamente verificata da esami appropriati quali appunto la TC che è in attesa di eseguire.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti