Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-04-2006

Salve, ho 29 anni e soffro da 10 anni di attacchi

Salve, ho 29 anni e soffro da 10 anni di attacchi di ansia e panico, a 20 anni ho avuto una crisi di nervi con svenimenti, che ho curato con degli ansiolitici e che fortunatamente non mi e' piu' ricapitata. Ma da allora il nervosismo e l'ansia ogni tanto mi ritornano portando ache sintomi gastrointestinali. Il problema e' che quando mi si ripresenta l'ansia e gli stati di agitazione, durante o dopo anche quando la calma sembra essere tornata, soffro di extrasistole. A volte sono asintomatiche a volte no, e a volte sono fastidiose. Premetto che non faccio sport ma vivo una viva molto intensa, dormo poco, e svolgo piu' lavori. Mi e' capitato di fare qualche attivita' cosi giusto per divertimento ogni tanto (qualche partita a calcetto) ma finora non ho mai accusato nessun sintomo sotto sforzo. Inoltre tutte le volte che ho fatto l'elettriocardiogramma? anche in visite ospedaliere e' risultato sempre tutto normale. Volevo sapere se mi devo preoccupare o se posso ritenere queste extrasistole legate solo a un problema di ansia e panico?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per dare una risposta precisa, bisognerebbe almeno conoscere il tipo ed il numero di extrasistoli (valutabili attraverso ecg dinamico sec. Holter). Essendoci un rapporto temporale tra le due manifestazioni, è probabile comunque che si tratti di una conseguenza cardiaca dello stato di ansia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!