salve ho 62 anni e alle spalle una iìsterectomia radicale per carcinoma insitu dlela porzio.questo nel 2004.nel 2006 un loinfoma dnh curato e guarito.finb da giovane dopo una cistite forse mal curata ho sempre avuto simtomi di cistite ma spesso non batterica,.urinoculture negative quasi sempre.ma questo senso di peso sotot la pancia..stimolo ad urinare piu spesso.una sorta di dolore uretrale.non so.oggi ho atrofia e metto ovuli di filme gyno e crema di lubrigyn.da quanche giorno e' rotornato questo senso di dolore alla iuretrama se urino non mi brucia.inizia se per uno sforzo esce qualche goccina di urina..quella si che inizia a farmi bruciare orifizio.e da li si innesca la solita storia.ma mi viene pure una volta sola all'anno eh.poi passa da sola.intanto pero mi sento nervosa..non mi sento al top quando sto cosi'.mi fa male un pochinp pure nellp'0inguine.ho pensato fosse dovuto al fatto che a volte mi sforzo un po per defecare.e spingo con la mano ai lato dell'0ano.magari traumatizzo la vescica o l'uretra.quando avevo rapporti sessuali e mi toccavano sotot il cloti sentivo bruciore.male.difficolta ad avere rapporti da sempre.fin dall'eta di 27 anni ripeto dopo una cistite curata alla carlona credo.mah.ho avuto una figlia a 33 anni e i primi mesi di gravidanza avevo sempre una speudocistite non batterica.questo senso di vescica sempre piena.anche subito dopo avere urinato.pero ci ho convissuto.solo quando facevo la chemio non avevo niente.forse perche prendevo diflucan.non ho mai capito cosa ho.faccio pet tac di controllo per il linfoma e la vescica risulta in sede distesa..forse con parteti uin po ispessite a volte.questo e' tutto.deov proccuparmio? grazie. paola