12-05-2008

Salve, ieri mi e' stato riscontrato un piccolo

SALVE, IERI MI E' STATO RISCONTRATO UN PICCOLO PROLASSO MITRALICO CON LIEVE RIGURGITO. HO 36 ANNI. IL MIO CARDIOLOGO MI HA DETTO CHE C'E' SOLO DA FARE UN ECOCARDIO OGNI ANNO PER CONTROLLO. DUNQUE BASTA SOLO QUESTO O BISOGNEREBBE APPROFONDIRE? INOLTRE E' VERO CHE IN CASO DI FEBBRE BISOGNA PRENDERE ANTIBIOTICI? E POI CHE DISTURBI POTREBBE DARE UN PROLASSO CHE SI AGGRAVASSE NEL TEMPO?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Un piccolo prolasso con lieve rigurgito merita un controllo, secondo le linee guida, ogni 4-5 anni salvo complicazioni. Non è necessario assumere antibiotici solo per la febbre. Di recente sono state anche ridimensionate le indicazioni alla profilassi dell’endocardite batterica (Lei non dovrebbe eseguirla se si tratta di piccolo prolasso). Il prolasso di per sé non dà disturbi, mentre può avere un rualo il rigurgito associato.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare