Salve io vi ho gia scritto in merito ad una mia questione, mi avete risposto e vi ringrazio, dandomi un Codice domanda: 7466L34F , vi spiego meglio la mia situazione:io ho 36 anni, e credo di essere un soggetto ansioso, lavoro in un supermercato da circa 10 anni, sono sempre stato una persona molto attiva, facendo sport anche dopo il lavoro, sempre a livello amatoriale, in passato, già all'età di 20 anni circa, ho spesso avvertito, dei battiti, e qualche tachicardia, alcune volte mi sono recato all'ospedale, dicendomi che erano delle extrasistoli, niente di preoccupante, ho fatto anche qualche visita, senza preoccupazioni, poi per la mia solita paura, recandomi nel 2004 in un centro ho effettuato un ecocardiogramma m-b mode con color doppler, il responso era:cavità ventricolare sinistra di dimensini leggermente aumentate, dissincrona per attivazione ritardata del setto, con regolari spessori parietali e conservata cinesi segmentaria e globale ( E.F.= 56%), diasistole normale.normali dimensioni delle altre camere con ventricolo destro normocinetico e con normali spesori parietali.non anomalie morfologiche degli apparati valvolari con regolare cinetica degli elementi mobili.minima insufficienza mitralica.lieve insufficienza della tricuspide con normale regime tensivo nel piccolo circolo.setti integri.assenza di versamento pericardico.normali diametri e pareti dell'aorta toracica.normale calibro dell'aorta addominale prossimale.quest'anno, ho effettuato un'alto esame cardiologico, un'ecocardiogramma, data esame 16/10/07, qualità esame :buono.indicazioni cliniche: ANAMNESI DI CARDIOMIOPATIA DILATATIVA IPOCINETICA.BBS.TACHIARITMIE.MISURE M-MODEIVSTd 1cm; IVSTs 1.2 cm; IV%ST 20%;LVDd 5.5cm; LVDs 4.5cm;LVEF 37.2%; LVPWd 1cm; LVPWs 1.4cm; LV%PW 40%; LV%SF 18.1%LVEVd 147.4cm3; LVEVs 92.4cm3; LVSV 59.9cm3;LVmass213.1g;AoDd 3.2cm;LAD 4.3cm.MISURE BIDIMENSIONALIventricolo sinistro : LVEVd 129cm3 ; LVEVs 69cm3 ; LVEF 46.5%MISURE DOPPLERmitrale valutazione dell'isufficienza:minimatricuspide valutazione dell'isufficienza:minimaMaxV 2.3m/s RGr 21.1mmhgdescrizioneventricolo sinistro lievemente ingrandito con contrattilità globale lievemente depressa(FE 45%). setto asincrono come da bbs, lieve ipocinesi delle altre pareti.rilasciament anomalo.atrio sinistro (43x54x45MM)lievemente dilatato.sezioni destre nei limiti della norma.assenza significativi rigurgiti valvolari.radice aortica e aorta ascendente di calibro regolare.diagnosi cardiomiopatia dilatativa verosimilmente primitiva, pre-eccitazione ventricolare.decorso. ha eseguito gli esami strumentali per la diagnosi della cardiopatia dilatativa(si segnala all'ECGdinamico l'assenza di eventi aritmici)gli esami di laboratorio, compresi ormoni tirodei, nella norma, (si segnala solo colesterolo HDL 49mg)L'ECG ha confermato la presenza di ONDA DELTA.terapia: Sp/caravel cp 6.25 mg S/iniziare con 1/2 cp ogni 12 ore e poi titolare il dosaggio fino alla dose massima di 25mg x 12 ore, controllando che la Pasist >100mmHg e che la FC >50b/mSp/Coversyl 10 mg cp S/iniziare con 1/2 cp alle ore 12 poi 1 cp interascusate se mi sono dilungato,vorrei un vs. parere, e se mi devo preoccupare, ditemi per favore anche se la terapia è giusta, vi ringrazio anticipatamente..