04-04-2008

Salve, l'altra mattina ero rimasta a casa a causa

Salve, l'altra mattina ero rimasta a casa a causa di sintomi influenzali. Ero in bagno ed ad un certo punto ho cominciato a sudare freddo e sono svenuta. Sono svenuta con gli occhi aperti e, da come mi dicono i miei, stavo inziando ad avere le convulsioni. Poco dopo mi sono ripresa ma ero stordita. Ho dormito tutto il giorno, a causa di un forte mal di testa, e la mia temperatura era di 37,2. E' venuto il medico di famiglia, che non mi ha prescritto nessun farmaco perchè dice che l'influenza deve fare il suo percorso, mi ha detto però di a fare un controllo al cuore, elettrocardigramma e l'ecocuore. Da cosa è dipeso il mio svenimento? e perchè con gli occhi aperti? La ringrazio anticipatamente per la risposta. Saluti
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ probabile che il disturbo da lei riferito( lipotimia?sensazione di svenimento senza pero’ perdita della conoscenza, sincope? Perdita temporanea dello stato di coscienza) sia stato causato da una riduzione dei valori pressori in corso di iperpiressia( aumento della temperatura corporea).E’ comunque consigliabile eseguire ulteriori accertamenti come suggerito dal suo curante.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!