Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-11-2006

Salve, la mia compagna, 25 anni, è stata colpita

Salve, la mia compagna, 25 anni, è stata colpita da tonsillite e mediante tampone gli è stata riscontrata la presenza di streptococco. In concomitanza ha cominciato ad avvertire battiti irregolari sempre piu’ frequenti. E’ stata monitorata tramite holter (che ha indicato battiti prematuri con frequenza aberrante) ed elettrocardiogramma l’anamnesi è: cardiopalmo extrasistolico con lieve versamento pericardico. Consigliata terapia con 4 settimane di aspirina. Premetto che è stato fattto anche un ciclo di antibiotico per debellare lo streptococco. E’ possibile che lo streptococco abbia intaccato le valvole cardiache? È possibile sia un danno permanente? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gli esami diagnostici che sono stati condotti, tra cui sicuramente l’ecocardiogramma Color Doppler Le daranno la risposta circa una eventuale patologia delle valvole cardiache. Se la malattia, come sembra è stata curata in maniera efficace è molto probabile che non vi sia alcun danno permanente.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!