salve, mia zia ha riportato una ischemia cerebrale, attualmente risulta paralizzata la parte sinistra del corpo braccio e gamba,il referto della tac eseguita a distanza di 48 ore è il seguente:persiste estesa e più netta ipodensità in sede cortico-sottocorticale nel territorio di distribuzione dell'arteria cerebrale media dx,compatibile con lesione... Leggi di più ischemica in fase acuta/subacuta,tale lesione esercita minimo effetto massa su corno frontale occipitale e trigono ventricolare omolaterali. strutture sostanzialmente in asse.aggiungo che mi azia soffre di fibrillazione atriale.gradirei sapere le possibilità di recupero della parte sinistra del corpo e le varie fasi del recupero. grazie