30-05-2008

Salve, operato alla valvola mitralica(2002) con

Salve, operato alla valvola mitralica(2002) con riparazione della stessa mediante anuloplastica,tre corde tendinee in goretex,pericardio bovino,attualmente da ecocardiogramma si riscontra un riflusso sulla valvola tricuspide +(/4) e aortica ++,atrio Sx perfetto ,destro ai limiti alti. Prima dell'operazione il rigurgito sulla valvola mitralica era 4/6 ora è +/4. Quello che vorrei sapere se la valvola aortica passata in 6 anni da +/4 a ++/4 potrà crearmi problemi futuri e come intervenire?Grazie. Età attuale 45.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Dipende dall’eziologia dell’insufficienza aortica e dal suo meccanismo e da eventuali infezioni (endocardite) che potrebbero sovrapporsi. Deve discutere di ciò con il suo cardiologo o con il cardiochirurgo che l’ha operato.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare