salve, ringrazio in anticipo per l'attenzione. sono un ragazzo di 20 anni, durante una vacanza ho avuto un rapporto occasionale non protetto con una ragazza di cui non conosco nulla. Circa un anno più tardi, senza aver notato alcun sintomo preoccupante, ho eseguito i test per hiv, epatite b e c e sifilide e inoltre ho effettuato una visita... Leggi di più dermatologica e un tampone uretrale per la ricerca di clamidia, gonorrea e batteri comuni. Nonostante l'esito negativo degli esami, mi rimane il dubbio che esista la possibilità di avere contratto anche infezioni diverse da quelle elencate (per fare un esempio, altre epatiti virali meno conosciute, come epatite g, trasmissibili sessualmente).So che le mie preoccupazioni forse sono eccessive, ma vorrei comunque il parere di uno specialista riguardo all'eventuale rischio di altre infezioni sessualmente trasmissibili di cui non sono a conoscenza, per fare gli accertamenti necessari e attuare le dovute precauzioni con la mia ragazza e in generale con le persone con cui sono a stretto contatto. Oppure i test che ho eseguito e l'assenza di sintomi a diversi mesi dal rapporto a rischio, sono sufficienti per stare tranquillo al 100% ?