30-12-2005

Salve, soffro di iperinsulinemia e da ieri ho

Salve, soffro di iperinsulinemia e da ieri ho iniziato a prendere la metformina (glucophage 500mg). Da un paio di mesi sono diventata allergica, ma ancora non so a che cosa esattamente (sono in attesa di fare i prick test). Intanto l'allergologo mi ha dato una dieta da seguire, da cui ho tratto grande beneficio. Questa notte ho avuto un paio di episodi di tachicardia (ciascuno di pochi minuti) molto evidenti. E' un effetto della metformina? O potrebbe indicare un'Allergia al farmaco? Come devo comportarmi (ho iniziato con una compressa al giorno e devo arrivare a 3 compresse al giorno)? La metformina mi è stata prescritta dal ginecologo per le ovaie policistiche. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non credo che i suoi sintomi dipendano da motivazioni cardiologiche, probabilmente ha transitori aumenti della frequenza che potrebbero essere indotti da varie cause, anche da ansia. In ogni caso è opportuno che la terapia sia guidata dagli specialisti che ha già consultato, poiché – ripeto – si tratta di problemi non cardiaci.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!